Se sei alla prese con l’installazione di uno scaldabagno a Roma a gas, sappi che ci sono diversi consigli e segreti per trovare la posizione più corretta. Continua a leggere questa breve guida per sapere tutto sull’argomento.

Le normative di riferimento

Iniziamo scoprendo che cosa dice la normativa attualmente in vigore in merito a dove va sistemato lo scaldabagno a gas. Per esempio, l’installazione non può avvenire in camera da letto, in un monolocale o in un ambiente privo di ventilazione. Si tratta di precauzioni in caso di perdita di gas: nei primi due casi, esiste il rischio di respirare il gas durante la notte, mentre nel secondo caso non c’è via di uscita per il gas. Inoltre, non puoi procedere con l’installazione vicino a fonti di calore o sopra ai fornelli. Se dovesse esserci una perdita di gas, c’è il rischio che di esplosione.

Per procedere con l’installazione bisogna tener presente che boiler a gas ha bisogno di essere allacciato alla rete di distribuzione del gas metano o a gpl, oltre anche un allacciamento dalla rete idrica per le acque chiare. Nonostante si tratti di un apparecchio che scalda l’acqua con il gas, serve anche la corrente elettrica per innescare la scintilla della combustione, esistono però alcuni modelli che funziona a batteria e quindi non hanno bisogno dell’elettricità.

Installare il boiler all’esterno

È assolutamente possibile installare il boiler a gas all’esterno dell’abitazione, ma è indispensabile avere un kit antigelo per evitare che i tubi collegati all’apparecchio si ghiaccino quando al temperatura scende al di sotto dei 5° C. Lo scaldabagno a Roma esterno è obbligatorio che sia in una camera stagna per evitare che vento o altro impedisca alla fiamma pilota di funzionare. Quindi, muro perimetrale, facciata esterna e anche balcone sono soluzioni valide.

Installare il boiler in cucina o in bagno

È altresì possibile procedere con l’installazione direttamente in cucina o in bagno, a patto che non si tratta di un locale unico dove dormi anche. È più pratico installare il boiler a gas dove confluiscono le utenze di acqua e corrente.