Il marchio un simbolo che indica un prodotto o un’azienda che perché possa ricevere tutale legale deve per forza esser registrato. Onde evitare la trafila legale per nulla, è bene rivolgersi a degli esperti per verificare che il marchio rispetti tutte le caratteristiche e i parametri per il suo riconoscimento.

Nuovo

Perché un marchio possa essere registrato all’ufficio marchi e brevetti Milano, deve per forza esser nuovo cioè non avere nulla in comune con marchi già esistenti e registrati. La novità deve riguardare la parola scelta nonché il carattere e i colori. Un marchio che è simile a un altro non può essere registrato. Ci sono diversi marchi e brand che imitano quelli già esistenti da di certo non si tratta di marchi legalmente registrati ma contraffatti per strappare fetta di mercato ai concorrenti con marchio registrato, i quali potranno ricevere la tutela legale che spetta loro. La ricerca di anteriorità è quello che serve per verificare che non ci sia nulla di simile.

Non ingannevole

Il marchio, perché possa essere registrato, non deve ingannare il pubblico perciò non deve dare false indicazioni su fattori come: provenienza geografica, ingredienti e materiali usati e altro che in realtà non c’è nel prodotto. Se un marchio dà indicazioni sulla natura e sulla qualità del prodotto, o anche servizio che poi invece non si riscontra, allora è ingannevole e non può essere registrato.

Legale

Un’altra caratteristica fondamentale che un marchio deve sempre rispettare è la liceità. Questo significa che un marchio non può essere contro il buon gusto e all’ordine pubblico. Se vien riscontrato che il marchio che si intende registrare all’ufficio marchi e brevetti Milano non rispetta questa condizione, non sarà possibile registrare il suddetto marchio che potrà essere però ripresentato con le dovute modifiche.

Distintivo

Un marchio perché valido e potenzialmente registrabile deve essere diverso dall’indicazione generica del la categoria merceologica, se si tratta di un prodotto. Anche se il marchio deve riferirsi a un servizio, questo deve avere la capacità distintiva per non identificarsi con la denominazione generica del prodotto stesso.

Lascia il tuo commento

Please enter your comment!
Please enter your name here