Bricoman è un’importante azienda che lavora in molti Paesi europei e si occupa di vendere prodotti per le ristrutturazioni, l’edilizia, l’idraulica, la falegnameria e in generale tutto ciò che ruota intorno al mondo del fai-da-te.

 

In questa recensione dedicata alla catena di negozi Bricoman andiamo a vedere in parte la sua storia, ma anche il tipo di lavoro che svolge sia per gli addetti ai lavori dell’edilizia sia per gli appassionati del fai-da-te.

 

La storia di Bricoman

 

Bricoman è nato in Belgio nel 1979 per volere del Gruppo Louis Delhaize. In principio questo gruppo si occupava di vendere al dettaglio prodotti alimentari, questo almeno fino al 1875. Solo successivamente si è specializzato nella vendita di prodotti per il settore edile.

 

Nel 1999 entra a far parte del Gruppo Adeo, lo stesso di Leroy Merlin, e si espande anche in Francia. Oggi il suo successo è evidente in quattro paesi europei. Oltre che in Italia e in Francia, anche in Polonia e in Spagna. Nel 2018 ha aperto la sua filiale anche in Brasile.

 

A oggi vende oltre 25.000 prodotti e conta oltre 6000 collaboratori. I prezzi all’ingrosso sono appetibili tanto per i privati quanto per i professionisti che si rivolgono a questa impresa per l’acquisto del materiale.

 

Prodotti venduti da Bricoman

 

Bricoman vende una serie di prodotti utili e dedicati proprio al mondo dell’edilizia. Dagli oggetti più piccoli fino a quelli di notevoli dimensioni come per esempio le strutture di cartongesso che vengono esposte in un’area esterna. Vende per esempio il materiale per l’isolamento acustico, ma anche per realizzare i controsoffitti.

 

Tra gli altri prodotti venduti da Bricoman troviamo per esempio le scale, i trabattelli, le betoniere, le scale, i prodotti per la carpenteria come il cemento, le pavimentazioni, le reti e i mattoni.

 

Vende anche tutti i complementi necessari per eseguire lavori di ristrutturazione dentro le abitazioni, come per esempio le porte, le porte blindate, i cancelletti e le finestre. Fino ad arrivare alle tende da sole e le zanzariere.

 

C’è un’intera sezione dedicata esclusivamente all’idraulica, con i tubi e i raccordi di diverso materiale come per esempio lo zinco, l’ottone, il pvc e il polipropilene. Bricoman vende anche tubazioni per il gas, isolanti, guarnizioni, valvole, accessori per il WC etc. Si occupa di vendere macchine per il riscaldamento e la climatizzazione.

 

Non manca il materiale per il settore elettrico. Bricoman vende infatti la componentistica per gli impianti come i fusibili, i quadri elettrici, i nastri isolanti e i fotovoltaici. Passando poi per le varie tipologie di lampadine, i videocitofoni, gli allarmi e i sistemi di sorveglianza.

 

E’ possibile comprare tutto ciò che serve per la pavimentazione, i rivestimenti per il bagno, la falegnameria, i sanitari per il bagno…

 

I professionisti del settore edile possono rivolgersi ai negozi Bricoman anche per tutto ciò che riguarda l’infortunistica, quindi l’acquisto di occhiali protettivi, i caschi, le valigette per il pronto soccorso, i guanti etc.

 

Insomma, si tratta di una catena di negozi che mette a disposizione delle persone davvero qualsiasi cosa quando si tratta di lavori fai da te.