Acquistare o vendere casa all’estero non è mai semplice, soprattutto se si parla di una città complessa come NYC. Come fare allora, a trovare delle buone agenzie immobiliari a New York che ti guidino nella ricerca del tuo prossimo appartamento o nella vendita di una villa?

È importante informarsi il più possibile sul mercato immobiliare del Paese straniero in cui desideri vendere o acquistare, in questo caso gli Stati Uniti. I quali offrono un’ulteriore complicazione con le loro leggi federali e statali, che non sempre coincidono e spesso tendono a sovrapporsi.

Cosa sapere sul mercato immobiliare di New York

Che tu sia in fase di primo trasferimento oltreoceano o che conosca già la città che non dorme mai, conoscere delle buone agenzie immobiliari a New York è indispensabile per essere informato su tutto quello che cambia in questa città così grande e complessa.

Bisogna partire dai borough, ovvero i grandi quartieri in cui NY è suddivisa. Date le loro dimensioni, Manhattan, Brooklyn, il Queens vanno considerate come vere città dentro la città. Ognuno di essi infatti differisce per:

  • posizione rispetto ai mezzi di trasporto;
  • vicinanza a uffici e attività commerciali;
  • tipologia di case proposte dall’agenzia immobiliare;
  • cultura e sottocultura del quartiere;
  • abitudini, stili di vita e altre piccole grandi differenze.

Per fare un esempio, un imprenditore che desidera aprire una nuova attività di ristorazione sarà indirizzato dall’agenzia immobiliare newyorchese verso i quartieri in espansione, mentre le famiglie avranno bisogno di una particolare attenzione alla sicurezza e alla vicinanza a scuole e luoghi ricreativi per i più piccoli.

Cosa può fare per te l’agenzia immobiliare a New York

Agenti specializzati sul posto sono il miglior modo per avere notizie certe, aggiornate e di prima mano sui diversi quartieri della città ma anche sulle oscillazioni dei prezzi e le diverse leggi federali o statali a cui si è sottoposti quando si effettua una compravendita negli States.

L’agenzia immobiliare avrà un catalogo sempre aggiornato di tutti gli immobili disponibili (come quello che trovi su www.ubiqny.com/it), ma anche una certa flessibilità nel guidarti verso la tua nuova casa. Gli agenti professionisti sono in grado di sintonizzarsi con le esigenze specifiche del cliente, individuando la location, la tipologia di immobile, le dimensioni e la posizione del luogo che diventerà la tua abitazione.

Questo è ancora più importante se il tuo acquisto di una casa a NY non è destinato a viverci da solo, con la famiglia o con dei coinquilini, ma a un investimento finanziario. Devi sapere, infatti, che per la maggior parte degli americani il mattone è ancora un investimento decisamente valido quando si ha un gruzzoletto da parte. Se i giovani in Italia e in Europa stanno pian piano perdendo la concezione dell’investimento immobiliare, negli USA si tratta del modo migliore per far fruttare i propri risparmi.

Ma come effettuare un investimento così grosso quando c’è un oceano a dividerti dagli Stati Uniti? Affidarti a una buona agenzia immobiliare a New York ti aiuterà ad avere le coordinate giuste per cominciare la ricerca. I professionisti del mattone sapranno elencarti tutte le norme e le leggi da rispettare per essere un buon padrone di casa a NYC, e ti daranno anche dritte su cosa sia meglio per le tue esigenze d’investimento (acquisto di una casa da ristrutturare, con finalità di locazione, o con finalità di vendita) e quali zone saranno le più apprezzate dai newyorchesi nel prossimo futuro.

SHARE
Previous articleFiori per i funerali: quali usare